Autunno a Piano Visitone

A Piano Visitone 1.403 mt il paesaggio si tinge d’autunno.

Una boccata d’ossigeno per la mente e per gli occhi e tanta aria pulita per i polmoni.

Con i rossi degli aceri, i gialli dei faggi ed il verde dei prati è un bazar di colori.

Visitate il Parco Nazionale del Pollino in autunno

Il verde che avanza

Ritorna la primavera, cambia il paesaggio, e la neve lascia spazio al verde che avanza.

A Piano Visitone (1.403 mt) la natura si esprime con colori smaglianti e brillanti e si risveglia dal gelo invernale.

Le cime del Monte Pollino (2.245 mt) e di Serra del Prete (2.181 mt) conservano ancora gli ultimi baluardi bianchi.

Piano Ruggio (1.535 mt) si presenta con un tricolore da cartolina. L’azzurro del cielo ed il verde dei prati, ci annunciano che anche il marrone della faggeta presto rigermoglierà.

Piano Visitone e Piano Pedarreto

La mia finestra sul Pollino

APiano Visitone 1403 mt
BPiano Pedarreto 1350 mt
CValle del Mercure da Piano Pedarreto
Ddal basso verso l'alto: Rotonda, Castelluccio Inferiore e Superiore,
Monti Zaccana e La Spina. Sullo sfondo al centro il Sirino.