L’altro Pollino: il M. Alpi

Bellissima attraversata del Monte Alpi alle propaggini settentrionali del Parco Nazionale del Pollino.
Obiettivo di giornata raggiungere la vetta a quota 1900 mt. dal versante settentrionale.

Monte Alpi

Di seguito una carrellata di foto:

Ai Piani del Pollino in Mountain Bike

Oggi ritorno in grande stile sul Pollino in sella alle nostre mountain bike. Con Renzo e Nunzio abbiamo percorso un anello con partenza da Mezzana Frido percorrendo bellissimi sentieri passando da località Acqua Tremola, Piano Iannace, Piani di Pollino, Piano Gaudolino, Colle dell’Impiso e Prainare.
10474737_475571035907715_2705762392600427135_n

Gran bel giro in una giornata splendida.

Gran giro del Dolcedorme

Una grandiosa escursione in compagnia di Renzo e Umberto.

Partiti da Colle dell’Impiso abbiamo raggiunto la vetta del Dolcedorme passando da Colle Gaudolino, Pollinello e percorrendo la panoramicissima e affilata cresta di Celsa Bianca.

Pino LoricatoRientro dal canale di Malevento, Piani di Pollino e Piani di Vacquarro.

Solo un pò di nebbia in vetta al Dolcedorme ad intaccare uno splendido giro nel Parco Nazionale del Pollino.

foto di Umberto G e Giovanni S.

Meno 27 gradi ai Piani del Pollino

E’ una notizia fantastica, fantastica sia perchè arriva dall’inverno 2014, e sia perchè arriva dai Piani del Pollino (1.777 mt).

Infatti, si è registrata una temperatura di meno 27,4 gradi il 25 febbraio 2014.

8Ebbene si, i Piani del Pollino, si candidano seriamente come luogo più freddo del Sud Italia, dopo i meno 30,8 gradi toccati lo scorso inverno.

La notizia è doppiamente importante, poiché, la stazione è stata ripristinata in tempo record dopo il furto avvenuto nell’ottobre 2013. Ancora una volta, infatti, appassionati del Pollino ed i soci delle associazioni Meteo Basilicata e Meteo Web hanno sostenuto di loro spontanea volontà l’esborso economico per l’acquisto della stazione meteo.

Di seguito le tabelle riassuntive delle temperature di gennaio e febbraio 2014.