L’ultimo nevaio (anno 2015)

Le foto risalgono al trascorso 9 agosto 2015 e ritraggono la conca nel nevaio del Monte Pollino completamente sgombra di neve.

Le abbondanti e tardive nevicate di marzo e aprile ci avevano illuso di poter ripetere l’anno 2013, quando il nevaio arrivò fino il mese di settembre, ma il caldo eccezionale di luglio 2015 ha fatto il resto.

Da notare nel cerchietto in rosso la stazione meteo posta a 2.225 metri di altezza.

09_agosto_2015_nevaio 09_agosto_2015_nevaioSi ringrazia per le foto Umberto Genovese

Webcam catena del Pollino

Ad agosto 2015 è stata ripristinata la webcam del Pollino, attivata nel 2012.

Webcam catena del PollinoLa webcam posizionata sopra l’abitato di San Severino Lucano punta, da sinistra verso destra il Monte Pollino (2248 mt), Serra del Prete (2181 mt), monte Grattaculo (1891 mt) e sullo sfondo Coppola di Paola (1919 mt).

Il progetto è stato realizzato da Santino De Luca.

 

Progetto Pollino, scarico dati

Nei giorni scorsi il “Gruppo Pollino” ha provveduto allo scarico dei dati registrati dalle stazioni meteo del Progetto Pollino.

Lo scarico delle temperature è avvenuto alle stazioni di Piano Ruggio (1.535 mt) e Piani del Pollino (1.777 mt) e comprendono i dati dell’inverno 2015.

Come specificato in altre occasioni lo scarico dei dati avviene manualmente di volta in volta, ne consegue che la disponibilità dei dati completi necessiti di un preciso periodo tecnico.

Stazione Piani del PollinoLe foto scattate da Giovanni e Renzo Stimolo riguardano la fase dello scarico dei dati ai Piani del Pollino.Scarico dati - Stazione Piani del Pollino

Il nevaio messo a dura prova

In queste settimane il nevaio del Pollino posto a 2.225 metri di altezza è messo a dura prova dall’interminabile ondata di calore che ormai attanaglia la penisola da oltre 15 gg..

Il caldo è nettamente percepibile anche ad alte quote, basti pensare che a 1.500 mt si stanno toccando temperature massime di circa 23° C.

Rispetto l’ultima rilevazione fotografica, il deposito di neve appare abbastanza compromesso, segno che entro la prima decade di agosto 2015 potrebbe scomparire del tutto.

34. 19_luglio_2015_Domenico Porfido35. 19_luglio_2015_Nevaio del PollinoSi ringrazia Domenico Porfido, appassionato escurionista dei luoghi del Pollino, per aver scattato queste immagini ed avere avuto il generoso pensiero di farcele recapitare.