Al nevaio del Pollino

Il nevaio del Pollino è nella sua massima espressione stagionale. Con l’arrivo della primavera è finalmente raggiungibile e rappresenta una meta affascinante per gli appassionati. E’ posto a 2.225 metri di altezza in prossimità della vetta del Monte Pollino.

Le foto che ci giungono sono state realizzate dai soci dell’Associazione Meteo Basilicata in collaborazione dell’ Associazione Gruppo Lupi San Severino Lucano, che ci permettono di apprezzare “in tempo reale” la portata di quest’anno.

Ringraziamo per le foto Maurizio, Giovanni, Renzo, Carmela e Saverio. Ad maiora!

 

 

Scaricati i dati ai Piani del Pollino

In merito al Progetto Pollino, sono stati scaricati i dati meteo dalla stazione di rilevamento dell’Associazione Meteo Basilicata, ai Piani del Pollino.

C’è molta curiosità di conoscere le temperature registrate nella conca carsica nella recente ondata di gelo.

Numerose, infatti, sono state le richieste sulle temperature registrate, ma come sempre ricordiamo, queste non sono disponibili in tempo reale ma solo dopo aver fatto il cosiddetto “scarico”.

Un ringraziamento a Umberto, Giovanni e Renzo immortalati al momento dell’operazione.

Burian nel Pollino

Il tanto atteso burian ha raggiunto anche le nostre latitudini.

Nevica bene fin bassa quota sulla maggiorparte del territorio del Pollino.

Una prima carrellata di immagini.

Castelluccio Superiore PZ

Castelluccio Inferiore PZ

Calvera PZ

Latronico PZ

San Severino Lucano PZ

Morano Calabro CS

La neve imbianca il Pollino

La neve imbianca il Pollino fino a basse quote!

Una notizia che quest’anno è accolta con estremo piacere, visto i rari episodi finora avvenuti.

San Severino Lucano (webcam Santino De Luca)

Morano Calabro (webcam Meteo in Calabria)

Latronico (Webcam comune)

 

 

 

 

 

 

 

 

Pollino – la tradizione in uno scatto

La tradizione in uno scatto.
Dalla cucina del Pollino, uno dei piatti tipici e più buoni del Parco.

Qui le “lagane”, un tipo di pasta fresca simil tagliatella, con impasto semplice di acqua e farina. Trovano la loro esplosione di sapore accompagnati dai fagioli o ceci. Buon appetito :)!

Un post condiviso da Biagiod (@bbiagiod) in data: