Scaricati i dati a Piano Ruggio

Fra qualche giorno saranno disponibili le temperature di Piano Ruggio.

C’è molto interesse a scoprire il comportamento della conca carsica, all’ondata di gelo di gennaio 2017.

Numerose sono state le richieste ricevute nel conoscere le temperature registrate, ma come sempre ricordiamo, queste non sono disponibili in tempo reale ma solo dopo aver fatto il cosiddetto “scarico”.

Alcuni momenti dell’operazione, guidata da Santino De Luca, a cui va il nostro ringraziamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.