Che freddo nell’ Appennino Lucano

Come da previsione la colonnina di mercurio è sensibilmente crollata nella notte, regalandoci temperature invernali e qualche precipitazione nevosa dai 1400 metri.

Ecco le immagini delle webca, che ci mostrano come si è svegliato l’Appennino Lucano stamane.

Massiccio del Pollino

Catena del Pollinowebcam Santino De Luca

Massiccio del Sirino

Lago LaudemioConserva LauriaMonte Alpiwebcam Antonio Cirigliano

Da notare anche le temperature al di sotto dello zero sin da San Severino Lucano, per arrivare ai -5,5 gradi di Lago Laudemio a 1500 metri.

Dentro la prima neve – Pollino 2016

La sera precedente
La sera precedente, la pioggia insistente aveva fatto ipotizzare la possibilità della prima neve sul Pollino. Le temperature erano finalmente più consone al periodo e si respirava un pò più di frescura. Fantasticando un pò di più, il sogno era quello di poter essere accarazzati dai fiocchi immacolati. Sognare non costa nulla.

9 novembre 2016
Fuori era ancora buio, ma aprendo la finestra il clima aveva già lanciato un chiaro “messaggio”.  Dico la verità, anche se il sogno era davvero tale, di fatto ci speravo, di fatto ero già pronto ad infilare gli scarponi per andare più in alto possibile, solo per vederla, per rivederla la prima volta quest’anno.

Giunto ai Piani di Vacquarro (1465 mt), l’emozione era tanta. Tra la nebbia il Monte Pollino (2248 mt) lasciava intravedere una spolverata di neve.

01-pollino-da-vacquarroCome se non ci fosse stato un domani di gran lena proseguo. Le virghe nevose scivolavano con assiduità sul fianco della montagna. Per me questo era un chiaro segnale che non stava nevicando solo in cima, ma che la neve si stava spingendo più in basso.

02-pollinoPasso dopo passo il color marrone delle foglie cadute sul sentiero assumevano un diverso colore. Man mano le radure si presentavanno sempre più bianche. Giunto alla Sorgente Spezzavummule (1664 mt) la macchia bianca era sempre più uniforme.

03-fonte-spezzavummuleTutto quello visto e vissuto fin quel momento era sufficiente. Ma l’ultimo desiderio era quello di avvicinarsi a Colle Gaudolino (1684 mt).  Pura magia dinanzi i miei occhi. Sognare non costa nulla.

04-colle-gaudolinoFoto di Francesco Sallorenzo, che ringrazio per il grande pensiero nel far recapitare le foto all’Associazione Meteo Basilicata.

Racconto ispirato dalle foto.

Prima neve nel Pollino (2016)

Prima neve sul Pollino per la stagione 2016/2017. Il freddo a basse quote ce ne aveva dato “notizia”.

Una leggera spolverata ha colpito il Massiccio Pollino a circa 1900-2000 metri di altezza.

In foto Serra del Prete (2.181 mt) da San Severino Lucano

2016-prima-neve-pollino1

2016-prima-neve-pollinoSi ringrazia Santino De Luca per le foto

Nel 2015 la prima neve cadde il 24 ottobre.

Nel 2014 la prima neve arrivò in netto ritardo il 7 dicembre 2014, mentre nel 2013 il 12 nov 2013, nel 2012 il 28 ottobre 2012, nel 2011 il 10 ott 2011, e nel 2010 il 27 ott 2010.

Ai Piani del Pollino si torna a registrare

Domenica 23 ottobre 2016 è stata ripristinata la stazione meteo dei Piani del Pollino.

indexNe da comunicazione l’Associazione Meteo Basilicata che cosi da il via ad un nuovo anno di rilevazioni targato Progetto Pollino. Santino De Luca e Umberto Genovese hanno accuratamente ricollocato la stazione a 1.777 mt di altezza, ricordando che la stessa a febbraio 2016 ha registrato una temperatura minima di -25,1°C.

index1

Sagre d’autunno nel Pollino

L’autunno ci propone tra i più gustosi menù eno-gastronomici. Menù a base di funghi, vino e castagne.
Ecco le più importanti manifestazioni che si terranno in Basilicata e sul Pollino

Ottobre 2016

15 Volo dell’Aquila, apertura autunnale, S. Costantino A. (PZ)
15 Sagra della castagna, Trecchina (PZ), ore 14
15 Sagra della castagna e delle crespelle, Loc. Villaneto, S. Severino (PZ), ore 18
15 Sagra della castagna e dei funghi, Viggianello (PZ), ore 17

16 Volo dell’Aquila, apertura autunnale, S. Costantino A. (PZ)
16 Sagra della castagna, Trecchina (PZ), ore 10
16 Sagra della castagna, Moliterno (PZ)

22 Volo dell’Aquila, apertura autunnale, S. Costantino A. (PZ)
22 Sagra della castagna e delle crespelle, P.zza Marconi, S. Severino (PZ), ore 18
22 Sagra della castagna e dei funghi, Anfiteatro, Viggianello (PZ)
22 Sagra della Varola, Melfi (PZ), ore 10

23 Escursione Anello Pietre Tonanti, loc Bosco Magnano, S. Severino (PZ), ore 10
23 Volo dell’Aquila, apertura autunnale, S. Costantino A. (PZ)
23 Sagra della castagna, Trecchina (PZ), ore 10
23 Sagra della Varola, Melfi (PZ), ore 10

29 Escursione Monte Alpi, Castelsaraceno (PZ), ore 9
29 Volo dell’Aquila, apertura autunnale, S. Costantino A. (PZ)
29 Sagra della Zucca, Rotonda (PZ)
29 Sagra della Munnaredda, Tramutola (PZ), ore 10
29 Sagra della Montagna, Castelsaraceno (PZ), ore 18,30

30 Escursione Monte Raparo, Castelsaraceno (PZ), ore 8
30 Volo dell’Aquila, apertura autunnale, S. Costantino A. (PZ)
30 Sagra della castagna e dei funghi, Anfiteatro, Viggianello (PZ), ore 17
30 EcoPedalata, loc Bosco Magnano, S. Severino (PZ), ore 10
30 Sagra della castagna, P.zza Emanuele, Rotonda (PZ)
30 Sagra della Munnaredda, Tramutola (PZ), ore 10
30 Sagra della Montagna, Castelsaraceno (PZ), ore 18,30

31 Sagra dei Sapori Autunnali, p.zza Marconi, S. Severino (PZ), ore 17.30
31 Sagra della castagna e dei funghi, P.zza San Francesco, Viggianello (PZ), ore 17
31 Sagra delle pannocchie, Rotonda (PZ)

Castagne_Pollino_BasilicataNovembre 2016

01 Volo dell’Aquila, apertura autunnale, S. Costantino A. (PZ)

05 Sagra della castagna e dei funghi, P.zza San Francesco, Viggianello (PZ), ore 17

11 Sagra della castagna, S. Agata Esaro (CS)

12 Sagra della castagna e dei funghi, P.zza San Francesco, Viggianello (PZ), ore 17
12 Sagra della castagna, S. Agata Esaro (CS)

13 Sagra della castagna, S. Agata Esaro (CS)

Aggiornato al 12 ottobre 2016.

A Piano Ruggio si torna a registrare

Sabato 1 ottobre 2016 è stata ripristinata la stazione meteo di Piano Ruggio.

piano_ruggio_stNe da comunicazione l’Associazione Meteo Basilicata che cosi da il via ad un nuovo anno di rilevazioni targato Progetto Pollino. Santino De Luca ha accuratamente ricollocato la stazione a 1.535 mt di altezza, ricordando che la stessa a gennaio del 2016 ha registrato una temperatura minima di -20,7°C.